Assistenti vocali

Il fiore all’occhielo però dell’azienda di Bezos è sicuramente la linea dedicata agli assistenti vocali, diretti concorrenti del colosso di Mountain View: gli Echo. Negli anni ne sono stati sviluppati molti, ma eccoli per voi raccolti.

Echo Dot

Lo smart speaker più piccolo e compatto della gamma è Echo dot, pensato per stare nelle case senza dover occupare troppo spazio. Presenta al suo interno un buon apparato audio che permettono, malgrado la sua forma ridotta, una buona riproduzione musicale unita ad degli ottimi microfoni. Il suo è anche un prezzo molto accessibile per chiunque voglia inizare a sperimentare un po’ di quella che ad oggi chimano “domotica”

Echo Flex

Questo dispositvo nasce successivamente al precedente e viene pensato per essere collegato direttamente ad una presa elettrica per occupare il minor spazio possibile. Date le sue dimensioni compatte, l’ascolto di musica o altro viene consigliata solo se si ha la possbilitò di collegarlo via bluetooth ad un altoparlante esterno (anche ad un altro dispositivo della gamma dotato di altoparlanti migliori)

Amazon Echo

Amazon tende sempre a migliorarsi e con questo dispositvo ha cercato di racchiudere le potenzialità dello smart speaker presenti in Echo Dot ma all’interno di un dispositvo potenziato, sia a livello di connettività, qualità audio, calibrazione dei microfoni, ma quache per quanto riguarda i materiali e il prezzo. Questa versione di Echo può essere dunque vista come un potenziamento di ciò che è l’Echo Dot, senza alcuna miglioria a livello di funzionalità.

Echo Plus

Questo, tra i modelli presenti, viene pensato come un dispositvo in grado di controllare a pieno la vostra casa. Viene dotato di svariati sensori tra cui quello di temperatura, rendendolo in grado dunque di riscaldare la stanza nel caso in cui essa si raffreddi eccessivamente. Il suo scopo è dunque quello di andarsi ad integrare perfettamente all’interno di un ecosistema domotico ben epsanto e costruito.

Echo Studio

Al contrario del precedente, questo prodotto riprende le funzionalità della gamma potenziando non il lato domotico, bensì quello dell’usabilità di tutti giorni, proponendo all’utende un sistema audio ad hoc per rilassarsi e godersi l’atmosfera che crea.

Echo Auto

Amazon non pensa solo alla casa. Molte persone trascorrono parecchio tempo in macchina, e perchè privarsi di Alexa anche in questi casi? Ci viene per questo in soccorso l’echo Auto, pensato proprio per essere usato all’interno delle vetture.

Echo Show/spot

Amazon decide poi di rilasciare all’interno della linea Echo, un dispositivo dotato di schermo per poter permettere all’utente di visualizzare anche dei video o interagire in maniera più finamica con l’utente grazie a questo.

VUOI ACQUISTARLO? BASTA PREME SUL NOME DELL’ECHO!

2 thoughts on “Assistenti vocali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *